"Un Gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile"

Per non dimenticare

Era il 19 marzo 2002 quando Marco Biagi, giuslavorista e docente in diverse università italiane, venne ucciso da un commando delle Brigate Rosse mentre tornava a casa in bicicletta dalla stazione centrale, a casa sua, in via Valdonica.
Come ogni anno le istituzioni bolognesi si riuniscono in piazzetta Marco Biagi per deporre la corona in sua memoria e con onore l'Italian Army Cycling Team era presente anche quest'anno.